MILANO –  Meno di dieci giorni al Trofeo Città di Milano 2019, quello che ormai è un appuntamento atteso da tutti. Nona edizione per l’evento organizzato dalla Nuotatori Milanesi presso la Piscina “D. Samuele” di Milano nelle giornate di Venerdì 1, Sabato 2 e Domenica 3 Marzo.
Come di consueto l’evento vedrà impegnati i “BIG” nelle prime due giornate, mentre la Domenica le corsie vedranno impegnati i giovani.
La novità per il 2019 è il ritorno alla formula originaria, con la classifica per serie, che permetterà agli atleti di testare subito la miglior prestazione possibile. Uno strumento utile in vista dei campionati Italiani di Aprile.

Accanto al nome dell’atleta di casa Andrea Vergani, a cui è anche dedicata l’immagine dell’evento, è confermata la presenza di grandi atleti azzurri e stranieri.
Tra i tanti campioni, l’edizione 2019 vedrà il ritorno della “Divina” Federica Pellegrini, di Gregorio Paltrinieri, di Gabriele Detti, del sudafricano Energy Standard Chad Le Clos (presente all’ottava edizione), nonché di László Cseh (fu a Milano nel 2013). Grande sorpresa per quest’anno è la presenza della campionessa ungherese Katinka Hosszù, soprannominata “Iron Lady” per le numerose gare e manifestazioni a cui è solita partecipare.
Sei nomi, tra i tanti, che rappresentano ben 19 medaglie olimpiche della storia del nuoto: grande spettacolo garantito.

Federica Pellegrini

Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti

Katinka Hosszù

Chad Le Clos

Lázsló Cseh

Grande interesse per il meeting anche dall’estero, con la partecipazione di squadre dalla Svezia, dalla Romania, dalla Spagna, dalle Isole Faroe e dalla Svizzera,
Si preannuncia dunque un’edizione senza precedenti per partecipazione di atleti e certamente anche per il valore sportivo che potranno esprimere.

“Per quanto difficile, fare meglio ogni anno è il nostro obiettivo – commenta Roberto Del Bianco, presidente della società organizzatrice Nuotatori Milanesi – quest’anno il livello tecnico è altissimo e ci aspettiamo un grande spettacolo. Il Comitato Organizzatore si sta occupando degli ultimi dettagli e non vediamo l’ora di venerdì 1 Marzo”

Quest’anno l’evento darà spazio anche all’iniziativa della Federazione Italiana Nuoto give#tutticonmanuel, dedicata all’atleta Manuel Bortuzzo, ferito per errore due settimane fa in una sparatoria a Roma: verrà effettuata una raccolta fondi e la società organizzatrice verserà quanto raccolto tramite bonifico.

Appuntamento per il via della manifestazione a Venerdì 1 Marzo pomeriggio, mentre la conferenza stampa di presentazione è prevista per Giovedì 28 Febbraio alle ore 11.30 presso Sala Pirelli di Palazzo Pirelli Regione Lombardia.

Il Trofeo Città di Milano ha ottenuto il Patrocinio di Federazione Italiana Nuoto, Regione Lombardia, Città Metropolitana di Milano, Comune di Milano, Università degli Studi di Pavia, CONI Lombardia, Comitato Italiano Paralimpico Lombardia, Federazione Italiana Nuoto Paralimpico.

Energon Esco rinnova la sua presenza come main sponsor dell’evento, l’azienda AKRON del Campione Domenico Fioravanti sigla un accordo di partnership con la Nuotatori Milanesi ed è sponsor tecnico del meeting.
Tra gli altri sponsor presenti Fideuram, Pegaso Systems e G-tech

Per informazioni 
www.trofeocittàdimilano.it 
trofeo@nuotatorimilanesi.it

SOCIAL
www.facebook.com/trofeocittadimilano
www.instagram.com/trofeocittadimilano

UFFICIO STAMPA
ufficiostampa@nuotatorimilanesi.it
+39 338 5479015

Per l’accredito stampa compilare il form tramite il sito ufficiale www.trofeocittadimilano.it/stampa/ 

VARIAZIONE PROGRAMMA GARE DOMENICA 3 MARZO 2019

Essendo la nona edizione del Trofeo Città di Milano utile per il conseguimento dei tempi limite dei Criteria Nazionali Giovanili, la Società ha valutato di inserire anche le gare dei 200m.

Saranno ammessi i primi 8 tempi per ogni sesso e categoria (Ragazzi – Juniores) nelle gare dei 200FA – 200DO – 200RA – 200SL.

Ai non ammessi sarà data la possibilità di cambiare la gara con una da 50m (rimanendo sempre nel numero massimo di 3 iscrizioni gara).

Il programma gare sarà quindi così composto: Mattino (inizio gare ore 9.00) 200RA– 50FA – 100DO – 200FA – 50RA – 100SL – 400MI Pomeriggio (inizio gare ore 15.00) 400SL – 200DO – 100FA – 50DO – 100RA – 50SL – 200MI – 200SL

Scaricare QUI il pdf

NUOMIL ed AKRON, azienda leader nel mercato degli sport acquatici, hanno stretto una partnership pluriennale.

AKRON è ufficialmente Official Partner, Official Licensing Partner di Nuotatori Milanesi e Official Swim Sponsor del Trofeo Città di Milano.
“Questa partnership parte sotto i migliori auspici. Desidero esprimere soddisfazione e tranquillità, sia per la qualità dei prodotti AKRON, che rispondono appieno alle esigenze dello Sport, delle varie attività amatoriali eludico-motorie in acqua, sia per la serietà delle persone che, a qualunque titolo, rappresentano il brand. Sono certo che questo accordo possa vedere la miglior soddisfazione reciproca” , questo il commento di Roberto Del Bianco Presidente Nuotatori Milanesi.
L’accordo con il Gruppo Nuotatori Milanesi è un grandissimo risultato per il nostro brand ” commentaDomenico Fioravanti, Co-Owner e Direttore Marketing di AKRON “il rapporto di collaborazione si svilupperà attraverso le sinergie dei rispettivi principi, entrambi rivolti al miglioramento della performance ed alla crescita dei propri specifici valori. Nuotatori Milanesi presieduta dall’amico Roberto Del Bianco, è per noi molto più di un semplice accordo, il nostro obiettivo è quello di investire nella grande crescita di questa società per aumentare la brand awareness.

“Fin dalla nostra nascita abbiamo cercato di affiancare il marchio AKRON a realtà con una forte riconoscibilità sia in termini di immagine, che con riferimento alla qualità dei servizi offerti e alla professionalità messa a disposizione ai fruitori delle piscine, siano essi nuotatori professionisti o semplici amatori” prosegue il bi-olimpionico di Sydney 2000 “e il Gruppo Nuotatori Milanesi sviluppa al meglio queste caratteristiche. Avremo l’opportunità di presentare e far conoscere la tecnicità e il confort dei nostri prodotti, sia con eventi dedicati, che vestendo tutta la squadra agonistica. Crediamo molto in questo matrimonio e siamo convinti che porterà grandi successi sia per AKRON che per Nuotatori Milanesi.
Questo progetto rappresenta, per tutti noi, un’importante  opportunità per dimostrare che crediamo fino in fondo in quello che facciamo”.Click edit button to change this text.

MILANO – Dopo le prime due giornate dedicate ai big del nuoto in vasca lunga, anche la terza giornata dedicata ai giovani si conclude velocemente.
Un’ottava edizione senza precedenti. Numeri da record ed un livello tecnico davvero importante.

“Ogni anno che passa la sfida è sempre più stimolante, l’anno prossimo sarà difficile fare meglio – commenta Roberto Del Bianco Presidente Nuotatori Milanesi – possiamo ritenerci soddisfatti per non aver tradito le nostre aspettative. Per quanto difficile, anno dopo anno, è sempre una grande soddisfazione poter riuscire a fare tanto”.
Nella mattinata un gruppo di velocisti azzurri si è allenato nella vasca di riscaldamento, al termine delle gare Luca DottoNicolò MartinenghiAlessandro MiressiIvano VendrameAndrea Vergani e Lorenzo Zazzeri sono rimasti con i giovani per qualche foto a bordo vasca, assieme al Direttore Tecnico delle Squadre Nazionali Cesare Butini, al tecnico federale Claudio Rossetto e al tecnico Marco Pedoia.

la staffetta veloce della nazionale italiana si allena nella piscina di Milano di via Mecenate
da sinistra Alessandro Miressi, Niccolo Martinenghi, Luca Dotto, Andrea Vergani, Lorenzo Zazzeri, Ivano Vendrame
VIII Trofeo Citta’ di Milano 2018
swimming, nuoto
Milano Piscina D. Samuele pool
Day03
Photo © Laura Binda/Deepbluemedia/Insidefoto

Grazie a tutti, atleti, tecnici e società che hanno partecipato, grazie ai volontari, al comitato organizzatore, grazie ai collaboratori, gli amici e ai media che ci hanno permesso, anche quest’anno, di organizzare un grande evento.

VIII Trofeo Citta’ di Milano 2018
swimming, nuoto
Milano Piscina D. Samuele pool
Day03 categoria giovanili
Photo © Laura Binda/Deepbluemedia/Insidefoto

Grazie ai patrocini :Federazione Italiana Nuoto, Regione Lombardia, Città Metropolitana di Milano, Comune di Milano, Università degli Studi di Pavia, CONI Lombardia, Comitato Italiano Paralimpico Lombardia, Federazione Italiana Nuoto Paralimpico, Federazione Italiana Disabilità Intellettivo Relazionali.

Nuotatori Milanesi VIII Trofeo Citta’ di Milano 2018
swimming, nuoto – Milano Piscina D. Samuele pool
Day03 categoria giovanili – Photo © Laura Binda/Deepbluemedia/Insidefoto

Grazie agli sponsor, primi tra tutti i main sponsor Energon Esco e TYR.
Grazie a CIVIS, Ezviz, Pegaso System, G-Tech, Eagle Pictures, Caffè Ottolina, San Carlo, Diversey, Boneswimmer, Idroterapia, Isostad, Pesoforma, a Deepblumedia, DODICIDI, AQA, AirHotel.

Arrivederci al 2019!
Nuotatori Milanesi

MILANO – Grandi prestazioni per la seconda giornata dell’ottavo Trofeo Città di Milano, grandi presenze e grande attenzione del pubblico.

I campioni del nuoto nazionale e internazionale hanno dato spettacolo, cancellando ben 6 record della manifestazione, a testimonianza della crescita tecnica dell’evento.

Chad Le Clos incanta letteralmente il pubblico di Milano con riscontri cronometrici di assoluto valore: ferma il tempo a 51″36, seconda prestazione mondiale stagionale nei 100 farfalla (ieri nella doppia distanza aveva registrato la miglior prestazione mondiale stagionale) e, poco dopo, il sudafricano del gruppo Energy Standard scende in corsia e registra 1’48″33 nei 200 stile libero.

Oro e ancora oro per la francese Charlotte Bonnet, nei 50 farfalla e nei 100 stile libero.
Nei 400 misti oro per l’azzurra Ilaria Cusinato con il tempo di 4’39″66 e anche per la ceca Simona Baumrtova nei 100 dorso, che nuotando 1’00″41 cancella il precedente di Federica Pellegrini (2014).

CUSINATO Ilaria ITA Fiamme Oro
400 Individual Medley women
VIII Trofeo Citta’ di Milano 2018
swimming, nuoto
Milano Piscina D. Samuele pool
Day02 Finali Finals
Photo © Giorgio Scala/Deepbluemedia/Insidefoto

Nei 200 misti il record del trofeo è per Jeremy Desplanches, 1’59″45, meglio di Laszlo Cseh nel 2013.

PROUD Benjamin Energy Standard
50 freestyle men
VIII Trofeo Citta’ di Milano 2018
swimming, nuoto
Milano Piscina D. Samuele pool
Day02 Finali Finals
Photo © Giorgio Scala/Deepbluemedia/Insidefoto

Nei 50 stile libero è primo l’inglese Benjamin Proud, che con il tempo di 21″61 precede Luca Dotto e Marco Orsi.
In vasca gli atleti FINP per i 50 farfalla donneprima Monica Boggioni, seconda Anastasia Dioedorova e terza Sivia Vicch.
Premiati i primi classificati del Gran Prix d’Inverno (Trofeo Città di Milano e Meeting del Titano di San Marino), per le donne Ilaria Bianchi e per gli uomini Alessandro Miressi: assieme al premio una Camera S5 by Ezviz, sponsor del trofeo.

best perfomances
from left MIRESSI Alessandro and BIANCHI Ilaria
VIII Trofeo Citta’ di Milano 2018
swimming, nuoto
Milano Piscina D. Samuele pool
Day02 Finali Finals
Photo © Giorgio Scala/Deepbluemedia/Insidefoto

A premiare gli atleti sono intervenuti Danilo Vucenovich e Annarita Blosi, rispettivamente Presidente e Vice Presidente FIN Lombardia, Pierangelo Santelli, Presidente CIP Lombardia, Cristina Montomoli, Presidente dei corsi di laurea in Scienze Motorie e Delegato allo sport per il Rettore, Università degli Studi di Pavia.

Il Trofeo Città di Milano ha ottenuto il Patrocinio di Federazione Italiana Nuoto, Regione Lombardia, Città Metropolitana di Milano, Comune di Milano, Università degli Studi di Pavia, CONI Lombardia, Comitato Italiano Paralimpico Lombardia, Federazione Italiana Nuoto Paralimpico, Federazione Italiana Disabilità Intellettivo Relazionali.

Main Sponsor Energon Esco e TYR
L’evento è stato trasmesso in streaming all’indirizzo www.trofeocittadimilano.it/streaming/

QUI i podi della giornata

MILANO –  Si è conclusa la prima giornata del Trofeo Città di Milano 2018, il grande nuoto è tornato alla Piscina Samuele

, in vista dei campionati Italiani di Riccione.

Anche il Trofeo Città di Milano ha ricordato Mario Riccio con un minuto di silenzio; il giovane nuotatore che è mancato ieri a soli diciassette anni, per un malore mentre si allenava in piscina.

Grande attesa per gli stranieri in vasca oggi: il gruppo Energy Standard domina la scena, su tutti l’ottima prestazione di Chad Le Clos che nuota i 200 farfalla in 1’55″06, sbriciolando il record della manifestazione che apparteneva a Laszlo Cseh(2013).
Grande attenzione anche per la francese Charlotte Bonnet che tocca per prima sia nei 50 che nei 200 stile libero: 1’56″61 vale la seconda prestazione del 2018.

Benjamin Proud è oro nei 50 farfalla, davanti a Chad Le Clos, con il tempo di 23″27, che vale il nuovo record della manifestazione, precedentemente di Andrey Govorov (2013), primo degli azzurri Andrea Vergani. L’ucraino Mykhaylo Romanchuk chiude primo nei 400 stile libero.

Nei 50 dorso femminile Georgia Davies nuota 28″03 e chiude in prima posizione, davanti alla Ceca Simona Baumrtova, entrambe le più veloci della storia del meeting meneghino.
Protagonista azzurro della giornata è indubbiamente Fabio Scozzoli già nella mattinata aveva raggiunto l’obiettivo di nuotare il record del meeting nei 50 rana (27″30), nel pomeriggio ha chiuso primo con 27″55. Ilaria Bianchi nuota i 100 farfalla in 57″94, limando il crono della scorsa edizione, record della manifestazione.

L’evento è stato trasmesso in diretta su Rai Sport e seguito con grande attenzione dai media. Grande presenza di pubblico negli spalti.
Presenti l’Assessore allo Sport e alle Politiche per i Giovani di Regione Lombardia Antonio Rossi, l’Assessore a Turismo, Sport e Qualità della vita del Comune di Milano Roberta Guaineri ed Elio Locatelli, preparazione Olimpica CONI, direttore dell’alta prestazione FIDAL.

Festa a bordo vasca anche con i campioni Massimiliano RosolinoDomenico Fioravanti e Filippo Magnini. 

Il Trofeo Città di Milano ha ottenuto il Patrocinio di Federazione Italiana Nuoto, Regione Lombardia, Città Metropolitana di Milano, Comune di Milano, Università degli Studi di Pavia, CONI Lombardia, Comitato Italiano Paralimpico Lombardia, Federazione Italiana Nuoto Paralimpico, Federazione Italiana Disabilità Intellettivo Relazionali.

Main Sponsor Energon Esco e TYR.

Domani, Sabato 10 Marzo,  l’evento sarà trasmesso in streaming all’indirizzo www.trofeocittadimilano.it/streaming/

MILANO – Il via ufficiale dell’ottavo Trofeo Città di Milano Nuotatori Milanesi presso la Sala Pirelli di Palazzo Pirelli Regione Lombardia, a Milano. 

Al tavolo della conferenza il Presidente Nuotatori Milanesi Roberto Del Bianco, l’Assessore allo Sport e alle Politiche per i Giovani di Regione Lombardia Antonio Rossi, assieme al Vice-presidente FIN Lombardia Annarita Blosi, il Direttore Tecnico delle Squadre Nazionali della Federnuoto Cesare Butini ed il Presidente CIP Lombardia Pierangelo Santelli.

Il Presidente Del Bianco ha presentato l’evento, ricordando quanto sia difficile, anno dopo anno, soddisfare le aspettative e migliorarsi: “È fondamentale il supporto degli enti che patrocinano l’evento e anche, e soprattutto, quello degli sponsor. Il punto di forza del nostro lavoro è la capacità di gestire e indirizzare l’entusiasmo di tutti coloro che sono coinvolti nell’organizzazione”.
Antonio Rossi, Assessore uscente, ha portato il suo saluto “L’evento organizzato da Nuotatori Milanesi, assieme all’alto valore tecnico, permette ai giovani di vivere un’esperienza sportiva accanto ai loro idoli. La Regione Lombardia è attiva e presente in ambito sportivo, dedicando importanti investimenti nel settore sportivo – continua Rossi – i miei complimenti, ancora una volta per il grande lavoro dell’organizzazione”. È inoltre intervenuto di Igor Iezzi, neo eletto alla camera.
Con i saluti ufficiali anche di Annarita Blosi FIN Lombardia e di Pierangelo Santelli, CIP Lombardia, FINP Lombardia, FISDIR e CONI Lombardia si è auspicato di continuare con l’organizzazione di grandi manifestazioni per far crescere lo sport.
L’ospite Fabio Scozzoli ha sottolineato l’alto valore tecnico del meeting meneghino “Il Trofeo Città di Milano è una sorta di ‘assoluto anticipato’, un ottimo test per valutare la forma in vista dei campionati italiani di aprile. Scozzoli continua “il livello tecnico e la partecipazione di campioni stranieri è un ottimo stimolo, inoltre la rana azzurra, in questo periodo, gode di ottima salute. Non vedo l’ora di entrare in acqua, ho visto che i record della manifestazione nella rana mi appartengono e il mio obiettivo è migliorarli” (50 rana 27″51 100 rana 1’00″90 edizione 2013 – NDR). .
È poi intervenuto il Direttore Tecnico delle Squadre Nazionali della Federnuoto Cesare

 

Butini evidenziando il grande lavoro degli organizzatori per mantenere l’impegno sportivo di così alto livello, confermato quest’anno dalla presenza di atleti nazionali ed internazionali, attirati anche dal format che prevede batterie e finali. Significative le presenze di Le Clos, Proud, Romanchuk, Bonnet e Jolie, “È utile ed formativo affiancare l’attività di vertice a quella giovanile in una manifestazione di questo tipo. Con una struttura più moderna il lavoro della società Nuotatori Milanesi avrebbe certamente maggior risalto”.

Arrivederci a domani, Piscina “Samuele”, Via Trani, 1 Milano, auguri a tutte le donne.

Il Trofeo Città di Milano ha ottenuto il Patrocinio di Federazione Italiana Nuoto, Regione Lombardia, Città Metropolitana di Milano, Comune di Milano, Università degli Studi di Pavia, CONI Lombardia, Comitato Italiano Paralimpico Lombardia, Federazione Italiana Nuoto Paralimpico, Federazione Italiana Disabilità Intellettivo Relazionali.
L’evento, gemellato con il Meeting del Titano di San Marino, è seconda ed ultima tappa del Gran Prix d’inverno.

Main sponsor dell’evento: Energon Esco e TYR, sponsor tecnico della Nuotatori Milanesi.
Sponsor: CIVIS, Ezviz, Pegaso System, G-Tech, Eagle Pictures, Caffè Ottolina, San Carlo, Diversey, Boneswimmer, Idroterapia, Isostad, Pesoforma
Partner: Deepblumedia, DODICIDI, AQA, AirHotel

I numeri : 
125 squadre sportive presenti, quasi 2800 presenze gara per circa 1300 atleti nell’arco delle tre giornate.

Riferimenti e media: 
Venerdì pomeriggio ci sarà presenza RAISPORT+ HD dalle 16.30 alle 18.30
Sabato l’evento sarà trasmesso in streaming

ILANO –   Sarà Fabio Scozzoli l’ospite speciale alla conferenza stampa di presentazione dell’ottavo Trofeo Città di Milano Nuotatori Milanesiche si terrà alle ore 11.00 di Giovedì 8 Marzo presso la prestigiosa Sala Pirelli di Palazzo Pirelli Regione Lombardia a Milano. 

Al tavolo della conferenza il Presidente Nuotatori Milanesi Roberto Del Bianco, l’Assessore allo Sport e alle Politiche per i Giovani di Regione Lombardia Antonio Rossi, l’Assessore a Turismo, Sport e Qualità della vita del Comune di Milano Roberta Guaineri, il Presidente CONI Lombardia Oreste Perri, il Direttore Tecnico delle Squadre Nazionali della Federnuoto Cesare Butini e al Vice-Presidente FIN Lombardia Annarita Blosi. Presente in aula anche il Presidente CIP Lombardia Pierangelo Santelli.

Il Trofeo Città di Milano 2018 avrà luogo presso la Piscina Samuele di Via Trani a Milano e vedrà impegnati i BIG del nuoto per le giornate di Venerdì 9 e Sabato 10 Marzo con batterie alla mattina e finali al pomeriggio. Domenica 11 Marzo saranno tradizionalmente impegnati i giovani.

L’evento cresce ogni anno, sia per la grande partecipazione di atleti ma soprattutto per il grande livello tecnico che riesce ad esprimere, grazie anche alle importanti presenze di atleti : oltre ai grandi azzurri presenti, ricordiamo i campioni Chad Le ClosMykhaylo Romanchuk,  Benjamin Proud Mary-Sophie Harvey con Energy Standard Charlotte BonnetDamien Jolie e la nazionale Ceca.
L’evento, gemellato con il Meeting del Titano di San Marino, è seconda ed ultima tappa del Gran Prix d’inverno, confermando il suo valore quale primo test in vasca da 50 metri in vista dei Campionati Italiani del mese di Aprile.

Il Trofeo Città di Milano ha ottenuto il Patrocinio di Federazione Italiana Nuoto, Regione Lombardia, Città Metropolitana di Milano, Comune di Milano, Università degli Studi di Pavia, CONI Lombardia, Comitato Italiano Paralimpico Lombardia, Federazione Italiana Nuoto Paralimpico, Federazione Italiana Disabilità Intellettivo Relazionali.

Main sponsor dell’evento: Energon Esco e TYR, sponsor tecnico della Nuotatori Milanesi.

Fabio Scozzoli: 
Ranista azzurro di Forlì, nato il 3 Agosto 1988.
Emblema di serietà e semplicità.
In vasca da 25 metri : primatista italiano ed europeo nei 50 rana con il tempo di 25:62 e primatista italiano nei 100 rana con il tempo di 56:15 (il primo è valso l’oro ed il secondo argento ai recenti campionati europei in vasca corta a Copenhagen – Dicembre 2017).
In vasca da 50 metri: primatista italiano nei 50 rana con 26:91 ai Campionati del Mondo di Budapest (Luglio 2017).
Altri primati e record in staffetta. 

MILANO –   8 giorni all’ottava edizione del Trofeo Città di Milano Nuotatori Milanesi.  Assieme a Chad Le Clos, Mykhaylo Romanchuk e Benjamin Proud con Energy Standard e alla Nazionale della Repubblica Ceca, si aggiungono altri importanti nomi: i francesi Charlotte Bonnet e Damien Jolie, la canadese Mary-Sophie Harvey (Energy Standard), gli azzurri Fabio Scozzoli, Luca Dotto, Marco Orsi, Simone Sabbioni, Matteo Rivolta, Ilaria Cusinato, Ilaria Bianchi e Martina Carraro.

L’evento, organizzato da Nuotatori Milanesi, si terrà presso la Piscina “Daniela Samuele” di Via Trani, 1, angolo Via Mecenate a Milano nelle giornate di venerdì 9, sabato 10 e domenica 11 Marzo 2018.
Numeri senza precedenti per questa edizione: oltre 1200 atleti partecipanti per quasi 2.800 presenze gara.

La Conferenza Stampa è prevista per la mattina di Giovedì 8 Marzo 2018 presso la prestigiosa Sala Pirelli di Palazzo Pirelli Regione Lombardia. Successivamente verranno fornite indicazioni più dettagliate.

Per l’evento è stato concesso il Patrocinio di Federazione Italiana Nuoto, Regione Lombardia, Città Metropolitana di Milano, Comune di Milano, Università degli Studi di Pavia, CONI Lombardia, Comitato Italiano Paralimpico Lombardia, Federazione Italiana Nuoto Paralimpico, Federazione Italiana Disabilità Intellettivo Relazionali.

Main sponsor dell’evento: Energon Esco e TYR, sponsor tecnico della Nuotatori Milanesi.
L’evento, gemellato con il Meeting del Titano di San Marino, è seconda ed ultima tappa del Gran Prix d’inverno.