In grave ritardo, condizionati da una situazione particolare che tutti conosciamo. Rendiamo noto l’elenco dei premi estratti per il Trofeo Città di Milano 2020.

Scarica QUI il pdf 

La situazione pandemica attuale, in considerazione dei problemi di carattere organizzativo e logistico, ci impone di fermare l’organizzazione in piena sicurezza il Trofeo città di Milano 2021. La decima edizione è dunque rimandata al 2022, l’anno che avrebbe voluto vedere la dodicesima edizione.

Nuotatori Milanesi ringrazia la Federazione Italiana Nuoto, la LEN e la FINA per l’attenzione e la considerazione che hanno riservato al nostro evento.
Grazie agli enti Regione Lombardia, Città Metropolitana di Milano, Comune di MilanoCONI Lombardia, CIP, Università degli Studi di Pavia. 
Grazie a partner e sponsor, in particolare Fideuram Private Banker e Cristalfarma per il prezioso supporto e la presenza nel nostro progetto. E poi Akron, nostro partner tecnico e le altre aziende che, nonostante la situazione, avevano deciso di supportare l’evento.
Grazie a tutte le persone che si sono impegnate, anche quest’anno, senza trovare la soddisfazione di un evento di successo.

Grazie alle società e agli atleti azzurri e stranieri che non aspettavano altro che gareggiare.
Un peccato per il nuoto e per la città di Milano, che dovranno attendere un altro anno per vedere il grande nuoto in gara alla piscina “Samuele” di via Mecenate.
Un arrivederci al 2022.

Il comitato organizzatore del Trofeo città di Milano

Foto © Giorgio Scala Deepbluemedia

Considerata la situazione “coronavirus”, l’evoluzione del problema, e soprattutto le misure temporanee indicate dalle Autorità, il Comitato Organizzatore del Trofeo Città di Milano ha stabilito di sospendere la manifestazione in programma per i prossimi 28, 29 Febbraio e 1 Marzo.

Si invitano tutti coloro che hanno preso un impegno con la società (fornitori, atleti, squadre, pubblico) ad attendere di ricevere comunicazioni, senza cercare di contattare lo staff, in quanto si andrebbe a congestionare una situazione già impegnativa di per sé.

Stiamo parlando di 1500 atleti, altrettanto pubblico, prenotazioni alberghiere, viaggi, allestimenti, fornitori e tante altre risorse.

L’idea è di spostare l’evento di qualche mese, ma attualmente non è il momento di concentrarsi sul dopo, quanto quello di attenerci alle indicazioni degli organi competenti e di tamponare la situazione, che anche economicamente metterà non poco in difficoltà la società.

Grazie allo Staff e al Comitato Organizzatore che si stanno adoperando per gestire la cosa, grazie a tutti per la comprensione e l’attenzione.

Informazioni e aggiornamenti verranno dati tempestivamente attraverso il sito www.trofeocittadimilano.it e sulle pagine www.facebook.com/trofeocittadimilano www.instagram.com/trofeocittadimilano

Il comitato organizzatore del Trofeo Città di Milano porterà avanti con normalità la preparazione del meeting in programma per il prossimo finesettimana (28, 29 Febbraio e 1 Marzo), seguendo con attenzione e scrupolo le disposizioni prescrittive e cautelative da parte delle Autorità, circa il problema “coronavirus”.

Informazioni e aggiornamenti verranno dati tempestivamente attraverso il sito www.trofeocittadimilano.it

e sulle pagine www.facebook.com/trofeocittadimilano www.instagram.com/trofeocittadimilano